Dopo la recente operazione di acquisizione che ha interessato i marchi Limoni e La Gardenia si tratta del più grande polo del beauty luxury italiano.

Un colosso con oltre 7 milioni di clienti e un management che non perde tempo. Al via il più importante progetto di riqualificazione per 300 punti vendita e nuove aperture su tutto il territorio nazionale.
Prima tappa: Bassano del Grappa, dove Evoluzione 2000 ha curato in esclusiva allestimento e costruzione del punto vendita.
Oltre all’allestimento degli arredi personalizzati con la consueta laccatura rosso lucido per legno e plexiglass, i dettagli in acciaio inox lucidato a specchio e l’innovativo sistema di retroilluminazione a led questa volta il team di progettazione di Evoluzione 2000 ha curato e coordinato anche tutte le fasi tecniche preliminari. Dalla muratura ai cartongessi, ai serramenti, alle pavimentazioni, agli impianti di illuminotecnica e climatizzazione, architetti e project manager hanno affiancato le squadre operative per garantire un’esecuzione impeccabile e il rispetto delle tempistiche prefissate: 30 giorni dall’assegnazione dell’incarico.
Un’organizzazione impeccabile della produzione interna e delle fasi di lavoro, dei tempi e delle risorse. Una Molteplicità di soggetti coinvolti ma un unico interlocutore per il committente e un obiettivo comune: realizzare un progetto il cui livello di qualità sia superiore alla somma delle singole eccellenze. Questa la filosofia del project management in Evoluzione 2000.